Pekkle per il sociale : No alla cecita’ Onanistica


E’ ora di basta!!!
Tutti i blog aderiscono a iniziative sociali : chi per la preservazione postuma della tintura dei capelli di Berlusconi, chi difende a spada tratta l’arrivo delle sig.re Marchi all’Isola dei famosi, e chi si erge paladino della rana in Spagna che gracida in campagna.

E io??? chi sono io per non aderire a mia volta a qualche pregevole iniziativa sociale? metti mai che arrivino i soldi di Telethon pure a me…

Ecco quindi la prima campagna mondiale di Pekkle : diciamo tutti no alla cecita’ onanistica!!!

Abbiamo gia’ la madrina, che ha sposato appieno la mia causa.
Diceva De Andre’ : si sa che la gente da buoni consigli se non puo’ dare il cattivo esempio, e quindi ci mostra in un video che presto verrà trasmesso a rai educational, gli errori da non fare per non prendere questa letale malattia che e’ la cecita’ onanistica.

Che dire…grazie sensei !!!