Nuove Carrà crescono

Furto in casa Buccino

Si sa…il vuoto lasciato dalla raffa nazionale, a colpi di capello platinato su e giu’ e’ praticamente incolmabile.
Ci han provato in tante a porre rimedio, ad alzarsi da sotto la scrivania in altre faccende affaccendate e dire, pulendosi la bocca, ci sono io come novella raffona.
Oggi presentiamo una ballerina provetta, ha studiato alla sorcona di parigi ed e’ arrivata seconda come prima ballerina del teatro La Scala di Milano.
Qui una sua performance…che i piu’ maliziosi penseranno atta ad alzare il Pil italiano…in realta’ nel suo ballo a mo’ di canto del cigno, vuole raccontare al mondo del furto che ha subito…le hanno rubato una H dal cognome.

Commenta per primo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: